Prima giornata della Conferenza Episcopale: in città i 28 vescovi della Campania

Sono 28 i Vescovi della Campania, guidati dal cardinale Crescenzio Sepe,  giunti questa mattina alla spicciolata presso l’Arcivescovado in piazza

lettura in 2 min

Sono 28 i Vescovi della Campania, guidati dal cardinale Crescenzio Sepe,  giunti questa mattina alla spicciolata presso l’Arcivescovado in piazza Orsini per quello che è un incontro mensile e che di solito si svolge a Pompei e che, per la prima volta, si tiene invece nel capoluogo sannita.

I prelati, alcuni dei quali emeriti, sono stati accolti da mons. Felice Accrocca, Arcivescovo Metropolita, e da mons. Domenico Battaglia, Vescovo di Cerreto Sannita.

La Conferenza presso l’antica città del Papa si connota anche per il fatto di essere un momento di promozione del capoluogo in quanto i prelati visiteranno alcuni dei principali monumenti beneventani. A cominciare, evidentemente, dall’Ipogeo della Cattedrale, che è stato di recente aperto al pubblico e che costituisce uno spazio di particolare interesse dal punto di vista storico-archeologico e culturale.

Il programma prevede la celebrazione della Santa Messa alle ore 12.0o presso la Basilica dell’Apostolo San Bartolomeo che, anticamente, prima di essere abbattuta da un terremoto, era allocata proprio dove si trova oggi il Duomo.

A partire dalle 15, poi, dopo una sosta presso il Seminario Arcivescovile inaugurato da Papa Giovanni Paolo II il 2 luglio del 1990, inizierà un “tour” turistico che comprende Rocca dei rettori, Palazzo di Prefettura, Museo del Sannio, oltre ad altri appuntamenti di natura più strettamente religiosa.

 

Commenti