Offre sigaretta a un senzatetto e ritrova il fratello perduto

E' successo in Gran Bretagna, una storia curiosa, bizzarra ma dal lieto fine. Roy Aspinall, un 36enne veterano dell'esercito, ha incontrato un senzate

lettura in 1 min

E’ successo in Gran Bretagna, una storia curiosa, bizzarra ma dal lieto fine. Roy Aspinall, un 36enne veterano dell’esercito, ha incontrato un senzatetto e gli ha offerto una sigaretta. Un gesto di umanità, spinto probabilmente non solo dalla volontà di fare del bene. Tra Roy e quell’uomo c’era evidentemente un’attrazione particolare, tanto da indurlo a indagare sulle origini del clochard. Si è scoperto così che Billy White, questo il nome dell’homeless, era il fratello di Roy. I due, figli della stessa madre, non si vedevano praticamente da 28 anni, ovvero da quando Billy è venuto al mondo. Quest’ultimo è infatti cresciuto con la madre fino a quando non è stato affidato ai servizi sociali, mentre Roy ha vissuto la sua infanzia e la sua adolescenza con una zia. Quella vita, insomma, che li aveva divisi ha finito col farli ricongiungere nel più bizzarro dei modi.

mercatini natale 2017

Commenti