‘Campo Progressista’ e ‘Liberi e Uguali’, volano stracci

Ragosta sta con Pisapia: "Ci hanno traditi per Grasso i cadaveri politici"

Salerno - Volano gli stracci a sinistra. In vista delle elezioni, quando ognuno si riscopre custode della ricetta salva-Italia, succede che l'ampio e

lettura in 1 min
Salerno – Volano gli stracci a sinistra. In vista delle elezioni, quando ognuno si riscopre custode della ricetta salva-Italia, succede che l’ampio e frastagliato mondo alla sinistra del Pd si frastagli ancor di più. “I traditori di Giuliano Pisapia, quelli legati alla poltroncina, senza un voto e che hanno lavorato in questi giorni per affossare il progetto di Campo progressista, sono finalmente usciti  allo scoperto”. Cosi il deputato di Campo progressista Michele Ragosta commenta la decisione di alcuni parlamentari ex Sel di abbandonare Pisapia per seguire il progetto di Pietro Grasso e della lista “Liberi ed Eguali”. “Si tratta di pochi cadaveri politici, uomini senza dignità, pronti a vendere l’anima per una poltrona. Ma questi mentecatti della politica politicante non ci fermeranno. Posso assicurare che in Campania e a Salerno si andrà avanti nel progetto di costruzione di un centrosinistra largo ed inclusivo”. Infine “un appello a Giuliano Pisapia affinché riveda la sua posizione. Sono in migliaia in Italia pronti a seguirlo per affrontare una campagna elettorale difficile ed impegnativa. Chi ha abbandonato il percorso di Campo progressista è solo una parte di quel ceto politico inconcludente e incapace”. 
mercatini natale 2017

Commenti