Castellabate: sequestrati 450 ombrelloni-segnaposto per il giorno dopo

Estate sicura 2017: operazione condotta dalla capitaneria

Salerno - A Castellabate è guerra aperta contro l'illegale abitudine gli ombrelloni lasciato sulle spiagge ad “occupare il posto” per il giorno dopo,

lettura in 1 min

Salerno – A Castellabate è guerra aperta contro l’illegale abitudine gli ombrelloni lasciato sulle spiagge ad “occupare il posto” per il giorno dopo, stabilendo una sorta di possesso. Una ‘guerra’ nella quale sono entrati in azione i militari della Guardia Costiera di Agropoli, diretti dal Tenente di Vascello Gianluca Scuccimarri. Nel corso dell’operazione che rientra in quella a più ampio respiro denominata ‘Estate sicura 2017’, sono stati sequestrati, sull’arenile libero del Comune di Castellabate, ben 450 ombrelloni, piazzati come segnaposto. Un’azione, quella intrapresa per contrastare il fenomeno dell’ombrellone selvaggio, che continuerà anche nei prossimi giorni per tutelare i diritti dei cittadini.

sicurmore

Commenti