Tempo di lettura: 1 minuto

Ariano Irpino (Av) – Ha riportato una lesione all’orbita e diverse fratture al volto. Il tutto per una prognosi di circa trenta giorni. Il giovane, dopo le prime cure, al “Francipane” di Ariano Irpino al “Rummo” di Benevento. Nei prossimi giorni i medici decideranno se procedere o meno con un intervento chirurgico finalizzato ad evitare problemi all’occhio. E’ questo il bilancio della rissa tra due ventenni avvenuta in piazza ad Ariano Irpino.

Spintoni, schiaffi e pugni. Ad avere la peggio però un terzo giovane che era intervenuto per sedare la rissa. Lui un 24enne, promessa del Superbike, che ora rischia di saltare le gare che con fatica si sta allenando. Un pugno in pieno volto di una violenza inaudita. Un colpo che ha scaraventato il giovane al suolo privo di sensi. L’autore è già stati individuato dal locale commissariato di Polizia che ha aperto un’indagine.