Tempo di lettura: 2 minuti

In caso di fine anticipata dell’amministrazione Franza, Maria Carmela Serluca, assessore al bilancio del Comune di Benevento, sarebbe il nuovo profilo del centrodestra individuato per battere Partito Democratico e 5 Stelle.

Lo schema sarebbe stato disegnato ad hoc dal sindaco di Benevento Clemente Mastella. In questo modo il primo cittadino sannita liberebbe un ruolo nel suo esecutivo, ritagliandosi invece uno spazio fondamentale, in vista dei prossimi appuntamenti elettorali, in Irpinia.

La mossa garantirebbe anche la liberazione delle caselle rosa in un’eventuale compagine forzista per le regionali. In questo modo, infatti, sul Tricolle, sarebbe avvantaggiata la discesa in campo dell’ex assessore Filomena Gambacorta, che nelle ultime ore, starebbe trattando più di un semplice tandem con Antonio Aufiero, primo cittadino di Pratola Serra e riferimento dell’area vicina all’europarlamentare Fulvio Martusciello.

In quest’ottica, comunque, la chiave è capire la posizione dell’ex presidente della Provincia Domenico Gambacorta per la fascia tricolore di Ariano. Nel caso di una sua nuova discesa in campo, Serluca ritornerebbe in pole nella compagine azzura per Palazzo Santa Lucia. Se ci dovesse essere un passo indietro, invece, sarebbe il nome capace di riunire la coalizione e in grado di battere un’eventuale alleanza, formata da Pd e 5 Stelle.

L’ostacolo da superare in casa, comunque, resta la posizione del deputato Cosimo Sibilia. I rapporti tra il coordinatore provinciale degli azzurri e il sindaco di Benevento, come è noto ai più, non sono idilliaci. Uno scambio di pedine, però, potrebbe essere la chiave giusta per recuperare vecchie amicizie e, perché no, iniziare quel nuovo percorso sui territori, auspicato dalla coalizione conservatrice.