Tempo di lettura: < 1 minuto

Il Ministero dell’Interno ha firmato il decreto che sblocca quasi 2 miliardi di euro da destinare, già nel 2021, a circa 3.000 opere pubbliche comunali, diffuse in tutta Italia, per la messa in sicurezza degli edifici e del territorio. Il totale delle opere finanziate in provincia di Avellino ammonta a oltre 96 milioni.

Gli investimenti previsti riguardano ambiti primari per la sicurezza della collettività, quali il rischio idrogeologico, la messa in sicurezza di strade e viadotti e di edifici pubblici come le scuole. Hanno una dimensione media di circa 650.000 euro e rappresentano una concreta opportunità di lavoro e di sviluppo.

LA DISTRIBUZIONE DEI FONDI IN IRPINIA