Tempo di lettura: < 1 minuto

Avellino – Il comune di Avellino non rientrerà nel consorzio ASI (Consorzio per l’Area di Sviluppo Industriale). I revisori dei conti hanno bocciato la proposta avanzata dall’Assessore al bilancio, Vincenzo Cuzzola, approvata lo scorso novembre dalla giunta. “L’adesione al consorzio Asi di Avellino non è compatibile con l’attuale situazione economica finanziaria dell’ente in considerazione del trend economico registrato dal consorzio“.

I revisori dei conti hanno visionato i bilanci 2014-2018, da qui la decisione: “Comporterebbe ulteriori spese a carico dell’ente per il contributo annuale dovuto per le spese di funzionamento, oltre al rischio di copertura perdite future“.