Tempo di lettura: < 1 minuto

Avellino – E’ scoppiata la telenovela Bryan Cabezas in casa Avellino. L’ecuadoriano arrivato in città martedì notte non ha ancora firmato con il club del presidente Walter Taccone. Alla base di tutto i problemi burocratici per la compagna del classe ’97 girato in prestito dell’Atalanta.

L’ambasciata ecuadoriana non ha rilasciato il visto turistico per la consorte di Cabezas, in dolce attesa, da qui la fase di stallo sulla trattativa. Nei prossimi giorni, entro lunedì, verrà presa la decisione inerente a Cabezas. Intanto il calciatore è volato a Bergamo per allenarsi con l’Atalanta, in attesa di aver risvolti. In caso di mancato accordo, Cabezas, firmerà con l’Independiente in Argentina.

Da qui la decisione da parte dei biancoverdi di effettuare un sondaggio per Simone Edera del Torino. Il classe ’97, che in questa stagione ha collezionato 5 presenze in A ed un gol, è l’alternativa a Cabezas. In uscita da segnalare l’apertura da parte del Lecce per acquisire le prestazione di Federico Moretti, ormai ai margini del progetto tecnico di Walter Novellino.