L’Avellino cala il poker all’esordio in Serie D contro il Ladispoli

L’Avellino cala il poker all’esordio in Serie D contro il Ladispoli

Tempo di lettura: 2 minuti

Ladispoli – Non poteva esserci esordio per la Calcio Avellino SSD. La formazione di Archimede Graziani bagna l’esordio, assoluto, in Serie D con una vittoria spumeggiante contro il Ladispoli. Al 27′ del primo tempo, Mirtha, recupera palla sulla destra crossando per Gerbaudo che di testa insacca. Nove minuti dopo, l’Avellino, trova il raddoppio con Buono, che trafigge Travaglini con un bolide dai trenta metri. Prima della fine del primo tempo, i padroni di casa, trovano il gol con Cardella, che realizza il calcio di punizione. 

Al ritorno in campo, l’Avellino, parte con il piede spinto sull’acceleratore. All’8′ Mentana pesca De Vena. L’ex Casertana piazza il lob sul portiere in uscita e colpo di testa vincente a porta sguarnita. Al 33′, il neo entrato Tompte, archivia la pratica con un rapido contropiede concluso con un piattone che non ha lasciato scampo all’estremo difensore della formazione ladispolina. Al triplice fischio è festa per gli oltre 450 tifosi presenti, ma soprattutto sotto l’occhio di patron Gianandrea De Cesare e del presidente Claudio Mauriello.

Marcatori: 28′ pt Gerbaudo, 36′ pt Buono, 45′ pt Cardella, 6′ st De Vena, 33′ st Tompte.

Ladispoli (4-4-2): Travaglini (30′ st Salvato), Turco, Mastrodonato, Tollardo (22′ st Camilli), Gallitano, Leone, Cannizzo, Bertino (17′ st Pagliuca), Cardella, La Rosa, A. Sganga (38′ st Lisari). A disp.: Barone, M. Sganga, Zucchi, Manzari, Maroncelli. All.: Bosco.

Avellino (4-4-2):Lagomarsini; Mithra (23′ st Acampora), Morero, Mikhaylovskiy, Parisi; Tribuzzi, Buono (41′ st Urbansky), Matute (28′ st Sforzini), Gerbaudo; Mentana (10′ st Tompte), De Vena (34′ st Ciotola). A disp.: Pizzella, Ventre, Totaro, Dondoni. All.: Graziani.

Arbitro: Scatena (Avezzano) assistenti: Lisi (Firenze) – Laici (Valdarno).

Note: angoli 1-3; recupero 1’ pt e 5’ st; ammoniti Gerbaudo, Matute, Parisi, Cannizzo, Pagliuca.



Commenti