Tempo di lettura: 2 minuti

Avellino – Termina con il punteggio di 3-0 il test amichevole contro la Nocerina per i lupi di Piero Braglia. All’annuncio delle formazioni il tecnico toscano sorprende tutti schierando il 4-3-3. Pane tra i pali; Rizzo, Bove, Dossena e Tito in difesa; Aloi, De Francesco e Matera a centrocampo e il tridente offensivo composto da Micovschi, Maniero e Messina. Nella lista non figura Plescia fermato da problemi gastrointestinali, differenziato per Scognamiglio. Il primo tempo si chiude con il punteggio di 0-0, ma soprattutto con la preoccupazione per Maniero costretto al cambio nel finale per un problema al ginocchio.

Al 58′ è vantaggio per l’Avellino; Aloi disegna per Messina che insacca. Al minuto sessanta girandola di cambi per la formazione di casa. Al 71′ arriva il raddoppio per l’Avellino; inzuccata di Silvestri sul corner battuto da Mignanelli. All’85’ Carriero chiude i conti con il tris dalla distanza.

Il tabellino di Avellino-Nocerina:

Marcatori: 58’ Messina, 73’ Silvestri, 85’ Carriero.

Avellino (4-3-3): Pane (80’ Pizzella); Rizzo A. (62’ Ciancio), Bove (62’ Sbraga), Dossena (62’ Silvestri), Tito (62’ Mignanelli); Aloi (62’ Carriero), De Francesco (62’ Mastalli), Matera (62’ D’Angelo); Micovschi (75’ Capone), Maniero (44’ Gagliano), Messina (62’ Kanoute). A disp.: Forte, Scognamiglio. All.: Braglia

Nocerina (4-3-3): Altumi (70’ Pitarresi), Menichino (62’ Saporito), Rizzo F., Donida, Garofalo (77’ Barone); Vecchione, Donnarumma (85’ Sellitti), Esposito (62’ Gallo); Palmieri (85’ Gaudino), Simonetti (70’ Pietroluongo), Talamo (85’ Chietti). All. Cavallaro.

Ammoniti: Rizzo e Dossena

Arbitro: Luca Cavalli di Benevento Assistenti: Vincenzo Pone di Nola e Giuseppe Peluso di Nola Recupero: 2’ pt; 4’ st