Tempo di lettura: < 1 minuto

Chiude un’altra trattativa l’Avellino di Novellino. Il tecnico biancoverde accoglie anche il giovane portiere Ionut Andrei Radu. L’estremo difensore classe 1997 arriva in prestito dall’Inter, con diritto di riscatto e contro-riscatto in favore della società nerazzurra. Il portiere rumeno, nativo di Bucarest, è cresciuto nelle giovanili delle tre squadre della capitale della Romania: prima il Viitorul Bucuresti, poi l’FCSB e infine la Dinamo Bucarest. Nel gennaio 2013 il trasferimento in Italia alla Pergolettese e nell’estate successiva l’approdo all’Inter, dove gioca nella formazione Allievi vincendo Campionato e Supercoppa. Nel 2014 entra a far parte della squadra Primavera con cui vince il Torneo di Viareggio edizione 2015 e l’anno successivo anche la Coppa Italia Primavera. Ha esordito in massima serie, con i nerazzurri, lo scorso maggio 2016, venendo inserito come quarto portiere nella stagione appena conclusa. Un mese fa ha debuttato con l’Under 21 della Romania nelle qualificazioni all’Europeo 2019