Tempo di lettura: 2 minuti

Avellino- C’è voluto il “tanque” per domare l’Avellino. German Denis va a due alla volta (quattro totali in quattro giorni) e toglie le castagne dal fuoco alla capolista Reggina che sbanca il “Partenio-Lombardi” con il punteggio di 2 a 1. Un risultato severo per la truppa di Eziolino Capuano, ancora una volta sul pezzo e pronta a ribattere colpo su colpo alle velleità dell’imbattuta compagine calabrese. 

Al 4′ arriva la prima occasione dei calabresi con Reginaldo, protagonista di quasi tutte le palle gol amaranto nel primo tempo. Il brasiliano, però, calcia fuori da posizione favorevole e spreca tutto. L’Avellino prova a reagire, ma a parte una conclusione di Charpentier non riesce a impensierire troppo Guarna. La Reggina sfiora ancora il vantaggio con Reginaldo, il quale però non riesce a sbloccare il risultato. Si va all’intervallo sul risultato di 0-0.

Fondamentale l’ingresso di Denis nella ripresa. Il Tanque entra al 55′ e al 64′ sblocca la gara con un colpo di testa e cinque minuti dopo raddoppia su assist di De Francesco. Charpentier accorcia le distanze poco dopo: Alfageme protegge parla appoggia a Di Paolantonio, quest’ultimo pennella un perfetto cross al centro per Charpnentier che di testa non perdona. Nel finale gli irpini ci provano in tutti i modi, ma la Reggina resiste.

Avellino-Reggina 1-2

Reti: 19′ st Denis, 24′ st Denis, 27′ st Charpentier

Avellino (3-5-2): Tonti; Zullo, Laezza, Illanes; Celjac, De Marco, De Pauloantonio, Micovschi, Parisi; Albadoro, Charpentier. A disposizione: Pizzella, Abibi, Palmisano, Rossetti, Karic, Njie, Alfageme, Carbonelli, Evangelista, Silvestri, Petrucci. All.: Capuano.

Reggina (3-4-1-2): Guarna; Loiacono, Blondett, Rossi; Garufo, De Rose, Bianchi, Rolando; Bellomo; Reginaldo, Corazza. A disposizione: Farroni, Lofaro, Marchi, Salandria, De Francesco, Denis, Paolucci, Doumbia Bresciani, Gasparetto, Rubin. All.: Toscano.

Arbitro: Gariglio di Pinerolo (Gualtieri-Massimino)

Ammoniti: Celjak, Parisi, Capuano (A), Blondett, Toscano(R)

Angoli: 5-2.

Recupero: 3′ st