Tempo di lettura: 1 minuto

Avellino – “E’ stata una grande emozione – spiega l’ex di turno Richard Lasik – Mi preme ringraziare i tifosi che mi hanno dato un grosso contributo durante un periodo brutto. L’Avellino? E’ una buona squadra che mi ha fatto una buona impressione, ma noi purtroppo abbiamo pagato a caro prezzo l’espulsione”. “Non era semplice rientrare – spiega – Non so nemmeno io come sono rientrato. Al momento non sono al top, ma con il tempo acquisirò la giusta condizione”. “In estate l’Avellino mi ha certato, ma ho accettato la proposta rapida del Teramo”.