Tempo di lettura: 2 minuti

Avellino – Dopo un serie di risultati non positivi, l’Avellino ha la necessità di tornare a vincere per chiudere al meglio il girone d’andata. Gli uomini di Walter Novellino, questa sera, saranno impegnati contro la Ternana. Il tecnico biancoverde ha chiesto ai suoi uomini di stringere i denti visto l’impegno campale contro gli umbri. In difesa si rivedranno Pierre Ngawa e Simone Rizzato, che presidieranno le corsie. Al centro spazio alla coppia formata da Marco Migliorini e Riccardo Marchizza. Centrocampo immutato nonostante gli acciacchi fisici di Angelo D’Angelo e Francesco Di Tacchio. In attacco si alterneranno Luigi Castaldo e Matteo Ardemagni con Raul Asencio pronto ad entrare a gara in corsa.

Dall’altra parte della barricata, Pochesci, confida nel tandem offensivo formato da Diego Albadoro e Adriano Montalto, dietro le due punte spazio a Luca Tremolada. A centrocampo c’è l’ex Federico Angiulli.

Le probabili formazioni (fischio d’inizio ore 20:30):

Avellino (4-4-1-1): Radu; Ngawa, Marchizza, Migliorini, Rizzato; Molina, D’Angelo, Di Tacchio, Bidaoui; Castaldo; Ardemagni. A disp.: Iuliano, Lezzerini, Pecorini, Kresic, Evangelista, Gavazzi, Moretti, Paghera, Falasco, Asencio, Camarà. All.: Walter Novellino.

Ternana (4-3-1-2): Plizzari; Ferretti J., Marino D., Valjent, Favalli; Defendi, Paolucci, Angiulli; Tremolada; Albadoro, Montalto. A disp.: Bleve, Vitiello R., Signorini, Zanon L., Bombagi, Bordin, Capitani, Varone, Candellone, Finotto, Taurino, Tiscione. All.: Sandro Pochesci.

Arbitro: Fabio Piscopo di Imperia. Assistenti: Pasquale Capaldo della sezione di Napoli e Giovanni Colella della sezione di Crotone. Quarto uomo: Niccolò Baroni della sezione di Firenze