Apoteosi Luca Carboni a San Potito: i buontemponi dello spray non fermano lo show

Tempo di lettura: 1 minuto

San Potito Ultra (Av) – Boom di presenze per il concerto di Luca Carboni a San Potito Ultra. L’artista bolognese ha incantato il pubblico che si è catapultato nella piazza principale del paese. Uno show “macchiato” da qualche buontempone che prima ha spruzzato spray urticante. C’è stato qualche leggero malore ed un po’ di paura ma tutto è rientrato in poco tempo. Situazione tornata alla normalità che ha offerto uno spettacolo degno di nota. 

Carboni ha fatto tappa nel paese in provincia di Avellino continuando il suo tour Sputnik. Al suo fianco la band composta da Antonello Giorgi alla batteria, Ignazio Orlando al basso, Mauro Patelli e Vincenzo Pastano alle chitarre, Fulvio Ferrari Biguzzi alle tastiere. In molti hanno intonato i brani più famosi dell’artista emiliano. Da “Farfallina” a “Mare Mare”. Un mix di musica, colori e spettacolo che ha regalato a San Potito Ultra una serata da ricordare.