Aggressione in carcere a Bellizzi Irpino, due feriti feriti gravi

Tempo di lettura: 1 minuto

Bellizzi Irpino (Av) – Ennesimo episodio di violenza all’interno della casa circondariale del comune capoluogo. Una spedizione punitiva è stata messa in atto da alcuni detenuti extracomunitari nei confronti di altri connazionali reclusi all’interno della stessa sezione. A farne le spese due persone attualmente ricoverate al “Moscati” di Avellino. Entrambi hanno riportato diverse ferite sul corpo. L’intervento degli agenti penitenziari ha evitato il peggio.

Prontamente sono stati individuati i responsabili. Si tratta di quattro detenuti di origine africana per i quali è scattata la denuncia. Attualmente sono in corso delle indagini interne per far luce sulla vicenda e adottare opportuni provvedimenti nei confronti degli autori dell’aggressione. L’episodio è avvenuto nella mattinata di ieri all’apertura delle celle. Dalle parole si è passati ai fatti con calci e pugni, ma anche con l’utilizzo di alcuni oggetti.