lunedì, Settembre 20, 2021
Home Avellino Cavese-Avellino, le probabili formazioni
Tempo di lettura: 2 minuti

Avellino – Un solo risultato a disposizione per l’Avellino di Piero Braglia: la vittoria. Ultimi novanta minuti della regular season per la truppa irpina che affronterà, questa sera, al “Lamberti” la retrocessa Cavese. Il tutto mentre l’orecchio sarà rivolto al match tra del Catanzaro che ospita il Monopoli, ma anche Vis PesaroSüdtirol. La prima rientra in ottica secondo posto, ovviamente in caso di passo falso, la seconda per chiudere come migliore terza dei tre gironi.

Conferma per il 3-5-2, ma non sono escluse novità di formazione. Davanti a Forte, la linea difensiva sarà composta da Ciancio e Illanes. Al centro si rinnoverà il ballottaggio tra Miceli e Dossena. Rizzo a destra, Tito a sinistra sulle fasce. Al centro Aloi torna dalla squalifica agirà insieme a D’Angelo e Carriero. In attacco spazio a Santaniello Bernardotto. Entrerà in corso d’opera Fella mentre Maniero sarà gestito in ottica playoff. In ottica minutaggio, durante il corso della gara, spazio ad Errico e Laezza. Nella lista dei convocati non figurano Rocchi, Baraye, Marco Silvestri e Luigi Silvestri. Quest’ultimo ancora fermo per infortunio. La Cavese dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3, Maiuri dovrà fare i conti con una lunga lista d assenti.

Le probabili formazioni di Avellino-Cavese (fischio d’inizio ore 20.30):

Cavese (4-3-3): Russo; Matino, De Franco, Marzupio, Lancini; De Marco, Pompetti, Scoppa; Senesi, Gerardi, De Rosa. A disp.: D’Andrea, Paduano, Gega, Ricchi, De Vito, Nunziante, Senese, Favasuli, Cuccurullo, Calderini, Gatto. All.: Maiuri.

Avellino (3-5-2): Forte; Ciancio, Dossena, Illanes; Rizzo, Carriero, Aloi, D’Angelo, Tito; Santaniello, Bernardotto. A disp.: Pane, Laezza, Miceli, Adamo, Fella, Maniero, Errico. All.: Braglia.

Arbitro: Claudio Panettella della sezione di Gallarate. Assistenti Simone Teodori della sezione di Fermo e Riccardo Pintaudi della sezione di Pesaro. Quarto ufficiale: Dario Madonia della sezione di Palermo.