Tempo di lettura: 1 minuto

Avellino – Dopo il comunicato di questa mattina salta definitivamente la cessione dell’Us Avellino 1912 con la cordata formata da Luigi Izzo e Nicola Circelli. Ecco la nota ufficiale: “Visto il comunicato diramato in mattinata a nome di Claudio Mauriello e Gianandrea De Cesare il dottor Luigi Izzo, a titolo personale, facendo seguito alla comunicazione inviata in data 29/11/2019 nella quale veniva indicato come termine ultimo di attesa per le dimissioni dell’attuale consiglio di amministrazione dell’ Us Avellino 1912 il giorno 30/11/2019 alle ore 12,00, comunica che la trattativa per l’acquisto della società, sempre in riferimento alla propria persona, è stata definitivamente interrotta“.