Tempo di lettura: 2 minuti

Avellino – Cancellare l’amarezza di Catanzaro, ma soprattutto conquistare il passaggio del turno di Coppa Italia. Questi gli obiettivi dell’Avellino che questa sera (ore 20.30) ospita al Partenio-Lombardi la Cavese. Impegno che sarà probante in vista delle due sfide proibitive all’orizzonte contro Potenza e Casertana. Il tecnico Ezio Capuano ha confermato la volontà di combattere per la Coppa Italia, ma dovrà attuare un piccolo turnover. Non faranno parte della contesa Morero e Illanes non al top della condizione.

Il 3-5-2 o 3-5-1-1 dovrebbe essere composto da Abibi tra i pali; Celjak, Zullo e Njie in difesa. Dovrebbe osservare un turno di riposo Laezza che nelle ultime due gare è finito sul banco degli imputati per le due reti imbeccate con Reggina e Catanzaro. L’asse mediano verrà sorretto da Palmisano, Silvestri, Di Paolantonio, Karic e Parisi. Potrebbe essere confermato nel ruolo di sottopunta Micovschi con Albadoro in attacco.

Le probabili formazioni di Avellino-Cavese (fischio d’inizio ore 20.30):

Avellino (3-5-1-1): Abibii; Celjak, Zullo, Nije; Palmisano, Silvestri, Di Paolantonio, Karic, Parisi; Micovschi; Albadoro. A disp.: Tonti, Pizzella, Laezza, Alfageme, Charpentier, Evangelista, Carbonelli, De Marco, Rossetti, Petrucci. All.: Capuano. 

Cavese (4-3-3): Bisogno;  Nunziante, Matino, Rocchi, Polito; Bulevardi, Matera, Favasuli;  Maza, De Rosa, Sandomenico. A disp.: Bisogno, Spaltro, Castagna, Galfano, Di Roberto, Goh, De Luca, Germinale, Adessi, Russotto, El Ouanzi, Guadagno. All.: Campilongo.

Arbitro: Garofalo di Torre del Greco. Assistenti: Mittica e Gregorio di Bari.