Tempo di lettura: < 1 minuto

Lauro (Av) – Dopo il 27enne di Montefusco scappato da Codogno a Montefusco, altri due fratelli hanno lasciato il comune lodigiano per rientrare a Lauro.

Il sindaco Antonio Bossone, venuto a sapere della vicenda, ha emesso cinque ordinanze di quarantena per altrettanti condomini, per isolare le persone che sono venute a contatto con i due che vivono con la loro famiglia.

Allertata anche l’Asl che dovrà provvedere alla vigilanza sanitaria. Nessun sintomo da Coronavirus per i due.