- Pubblicità -
Tempo di lettura: 2 minuti

La Del Fes Avellino riporta il grande basket in Irpinia, vince a Montecatini in Gara 5 e raggiunge la Serie A2. “Rispetto totale per Montecatini, ho incrociato già tanti di loro e hanno perso una finale dopo un’annata fatta di anima e cuore – dice coach Alessandro Crotti –  A loro vanno comunque i complimenti. Su di noi posso dire sola una cosa: francamente faccio fatica a ricordare una squadra promossa con rimonte dal 2-0 in semifinale e finale. È la riprova del cuore e degli attributi che va oltre l’impianto di gioco. Non c’è mai stato un vero punto di svolta. Mi sono sempre confrontato con la dirigenza, anche quando il posto playoff sembrava lontanissimo. Ho sempre pensato alla qualità e al garantirci certezze in caso di partecipazione alla post-season”.

“Era quello che volevamo – dice, Giuseppe Lombardi presidente della Delfes Avellino – Abbiamo fatto un’impresa, siamo contenti. Siamo stati dei lupi, abbiamo riportato questa città in Serie A”. “E’ stata una promozione del gruppo fa eco, il capitano Giovanni Carenza – Ci abbiamo creduto fin dall’inizio, conoscevamo le nostre potenzialità, questo è quello che succede quando sei una squadra compatta fino alle fine”.

Ecco le reazioni a caldo dopo l’impresa: “Contro ogni pronostico, accompagnati da una “carovana” di oltre 200 sostenitori, Del Fes Avellino compie l’impresa e conquista Montecatini – sii legge dalla pagine della FIP CampaniaIl PalaTerme si tinge di biancoverde grazie ai ragazzi di Coach Crotti che, in Gara 5 della finale playoff, vincono contro la Fabo Herons Montecatini. Un’altra squadra campana torna nel grande basket nazionale e noi non possiamo che esserne immensamente felici. Complimenti al Presidente Giuseppe Lombardi, al General Manager Antonello Nevola e, ovviamente, a Coach Crotti e ai suoi ragazzi che hanno regalato ai propri tifosi una notte da ricordare per sempre”.

L’U.S. Avellino 1912 si complimenta con la Del Fes per il raggiungimento della promozione in serie A2. Forza Lupi Sempre”. Lapidario il general manager, Nevola che scrive: “Un impresa storicA”. “La Givova Scafati Basket si congratula con la Del Fes Avellino per la meritata promozione in Serie A2, ottenuta questa sera al PalaTerme di Montecatini dopo una meravigliosa Gara 5 di finale playoff terminata col punteggio di 67-75 in favore dei biancoverdi”.

La Delfes Avellino vola in Serie A2, sbancata Montecatini