Esplosione in un deposito di fuochi d’artificio: una vittima

Esplosione in un deposito di fuochi d’artificio: una vittima

Tempo di lettura: 1 minuto

Gesualdo (Av) – Forte esplosione questo pomeriggio in un deposito dove si confezionavano fuochi d’artificio a Gesualdo, in provincia di Avellino. L’onda d’urto è stata avvertita anche nei comuni limitrofi come Villamaina. In questi minuti sul posto i Vigili del Fuoco, le forze dell’ordine e il personale del 118. I Carabinieri di Avellino fanno sapere in questo momento che purtroppo c’è una vittima. Tante le difficoltà a operare per via di un traliccio dell’alta tensione tranciato dall’esplosione. Resta da chiarire se ci sono altre persone ferite o decedute.

 La vittima è Michele D’Adamo, 50enne, il suo corpo è stato scaraventato a dieci metri dall’esplosione.

In aggiornamento

 


Scarica la nostra App
Disponibile su Google Play




Commenti