Tempo di lettura: < 1 minuto

Ariano Irpino (Av) – Epidemia colposa. E’ questa l’accusa riportata in calce all’informativa del comando dei provinciale dei Carabinieri di Avellino. Informativa inoltrata anche alla Procura di Benevento in merito quanto accaduto nella serata di giovedì al “Frangipane” di Ariano Irpino per il primo caso positivo in Irpinia di Covid-19.

Tanta la preoccupazione, ma da qui anche l’attenzione delle forze dell’ordine per le anomalie presentate dalla vicenda. La 59enne è giunta al nosocomio arianese accompagnata dal marito, medico del Frangipane, scavalcando il triage. Il Pronto Soccorso resta chiuso, ma al contempo personale e pazienti attualmente si trovano in quarantena. Discorso simile per il 50enne arrivato poco dopo all’impianto di Ariano Irpino.