Tempo di lettura: < 1 minuto

Furto aggravato: è questa l’accusa di cui dovranno rispondere due persone, denunciate dai Carabinieri della Stazione di Dentecane.

L’indagine prende spunto dalla denuncia di un furto perpetrato all’interno di un negozio di Pietradefusi.

Grazie all’esame delle immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza e all’acquisizione di utili informazioni, i Carabinieri sono risaliti all’identificazione dei due presunti responsabili. Si tratta di un uomo ed una donna, entrambi sulla trentina che, muniti di mascherina, avevano occultato sotto all’abbigliamento indossato alcune confezioni di profumi, eludendo così i controlli all’uscita del negozio. 

Identificati dai Carabinieri, a loro carico è quindi scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento.