Tempo di lettura: 1 minuto

Montefredane (Av) – Un risveglio choc per la comunità di Montefredane in provincia di Avellino. Un tragico incidente ha spezzato la vita del giovane Gianluca Puorro. In macchina con il 28enne di Montefredane altre tre persone. L’incidente è avvenuto all’alba laddove via Ligea diventa via Porto. La Fiat Panda dove viaggiavano i quattro giovani si è andata a schiantare per poi ribaltarsi. 

Da una prima ricostruzione fatta l’unico illeso è stato il conduce dell’autovettura. Gli altri passeggeri, due ragazze, sono invece entrambe gravi, ricoverate in prognosi riservata al Ruggi di Salerno. Una di loro ha riportato una lesione epatica ed è stata sottoposta ad intervento chirurgico d’urgenza. L’altra ragazza ha riportato lesioni multiple anche vertebrali e pneumotorace. Poco ore dopo il sinistro il sindaco di Montefrade, Valentino Tropeano si è recato al nosocomio salernitano.