Investe e uccide motociclista a Contursi Terme: arrestato un 62enne irpino

Investe e uccide motociclista a Contursi Terme: arrestato un 62enne irpino

lettura in 1 min

Salerno – Uno scontro fatale, causato dalla guida in stato d’ebrezza. Un incidente che è costato la vita a un motociclista tedesco di 60 anni. E’ quanto accaduto ieri pomeriggio a Contursi Terme, esattamente presso lo svincolo autostradale. A causare la tragedia è stato un uomo, un 62 enne originario di Conza della Campania. L’accusa è quella di omicidio stradale, aggravata dal tasso alcolemico rilevato e  superiore cinque volte rispetto al consentito. Sul posto è intervenuta la Polstrada di Eboli che ha effettuato i rilievi del caso. Dalle prime analisi si è evinto che il 62enne irpino avrebbe invaso la corsia opposta, scontrandosi con la moto condotta dalla vittima. Dopo l’impatto i due veicoli hanno preso fuoco, mentre il conducente della vettura è riuscito ad allontanarsi, il motociclista è stato avvolto dalle fiamme. Il tedesco è stato prima trasportato all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno e poi, in eliambulanza, al centro grandi ustioni del Cardarelli di Napoli. Soccorsi vani perché l’uomo è deceduto durante la notte.


Commenti