- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto

Lo aveva annunciato il patron Roberto Dalia: “Il nostro è un progetto che negli anni amplierà il raggio d’azione. Si parte dal futsal ma è un punto di partenza in attesa di sviluppi”. Ogni promessa è debito e la famiglia Dalia non tradisce le premesse e le promesse. 

Ai risultati sul campo, dalla promozione in C2 nemmeno troppo goduta causa covid, l’Asd Dalia Management resta una delle società sportive più attive del panorama irpino. Il futsal ha appena ufficializzato l’inoltro della domanda di ripescaggio in serie C1 (gare interne proprio a Moschiano), ha rilanciato il progetto della scuola calcio e punta alla Valle di Lauro, dove nascerà una compagine di calcio a 11 che sarà ai nastri di partenza del campionato provinciale di terza categoria (quartier generale a Quindici). 

Ciliegina sulla torta, la nascita di una squadra di calcio femminile, ma per adesso si tratta di una bellissima idea in fase molto avanzata.