Tempo di lettura: 1 minuto

Napoli – “Proficuo incontro questa mattina in Consiglio regionale sulla Lioni-Grottaminarda. Nel mese di agosto avevamo assunto il duplice impegno di tenere aperto presso la Presidenza un tavolo con i sindacati e Confindustria e di lavorare insieme per far ripartire l’opera. Ad oggi la Regione Campania ha ottemperato a tutte le procedure necessarie per riavviare i cantieri. Restano da definire da parte delle imprese alcuni passaggi formali a compimento dei quali, nei prossimi giorni, si apporrà la firma per la definitiva ripartenza”.

Così dichiara la presidente del Consiglio regionale Rosetta D’Amelio a margine dell’incontro sulla strada a scorrimento veloce Contursi-Lioni-Grottaminarda, tenutosi in Consiglio regionale con Confindustria, Ance e i sindacati Cgil, Cisl e Uil alla presenza del consigliere delegato ai Trasporti, ingegnere Luca Cascone.

“La Presidenza e le parti sociali presenti ringraziano il consigliere Cascone e il presidente Vincenzo De Luca per la serietà, l’efficienza e la determinazione con le quali stanno seguendo le questioni relative a un’infrastruttura attesa da lungo tempo e strategica per il futuro delle aree interne della Campania”, conclude D’Amelio.