Tempo di lettura: < 1 minuto

Avellino – “Il lupo sulla pelle“. E’ questo il leitmotiv della presentazione delle maglie per la prossima stagione dell’Avellino. Modelli per una sera Sabino Pellecchia, Francesco Forte, Riccardo Maniero, Alberto Dossena, Riccardo Maniero e Salvatore Aloi. Casacche firmate dalla Magma Group. “La maglia nasce con un comune denominatore è fede, passione, territorialità – dice il numero uno dell’azienda irpina, Martino Canonico – La nuova maglia nasce dal concetto di voler ascoltare le volontà dei tifosi e degli amici. L’ispirazione è giunta dal passato – continua – Vogliamo dare la giusta importanza al simbolo di questa città”.

Tra le new entry la maglia di colore giallo-verde. Canonico ne spiega i motivi: “Tutto nasce con un legame con una società olandese (ADO Den Haag, ndr.) – conclude – Visto il forte legame con la tifoseria irpina. E’ un colore che ci stuzzicava”.