Tempo di lettura: 2 minuti

Avellino – Il San Tommaso viene ribaltato (1-3) al “Roca” dal Nola nella gara d’andata del secondo turno (sedicesimi di finale) di Coppa Campania Dilettanti. I nolani di mister Cusano ipotecano quindi il passaggio al terzo turno (ottavi di finale) della manifestazione tricolore, in vista del ritorno che si terrà tra due settimane presso lo “Sporting Club” di Nola. Buon primo tempo degli irpini, in vantaggio al 7’ col rigore, conquistato e trasformato, da Capissi. Il Nola pareggia al 28’ con Alfieri, e si impone nella ripresa grazie alle reti di Sacco e Santoro. Buona comunque la prova del San Tommaso, con solamente due over in campo dal primo minuto (ed in distinta, ndr), ovvero il portiere Della Rocca e l’autore del gol Capissi. Ora gli avellinesi torneranno in campo sabato pomeriggio al “Roca” contro il Ponte per la gara valevole per la quarta di campionato. Attesa per l’esito della risonanza magnetica al ginocchio del trequartista Gaetano Manco.

SAN TOMMASO – NOLA 1-3

San Tommaso: Della Rocca, Preziosi, Romaniello, Renna, Celentano, De Martino, Casanova (st Di Guglielmo), G. Coluccino, Capissi (st Imbimbo), Areniello, Andolfo.

A disp.: Russo, Cotumaccio, Zollo, Moschella (entrato), D. Coluccino. All. Iannuzzi.

Nola: Avino, Latella, Falivene, Vaccaro, Lenci, Schioppa, Colonna, Alfieri, Tagliamonte, Sacco, Ferraro. A disp.: Vacchiano, Cossentino, Falanga, Santoro, Thiam, Cafarelli, Zaccaro.

All.: Cusano.

Arbitro: Striamo di Salerno.

Guardalinee: Castaldo di Frattamaggiore e Vernacchio di Ariano Irpino.

Marcatori: pt 7’ (rig.) Capissi (S), 28’ Alfieri (N); st 20’ Sacco (N), 45’ Santoro (N).

Note: pomeriggio nuvoloso; spettatori presenti sugli spalti duecento circa; terreno di gioco in erbetta sintetica; si è giocato alle ore 15,30 presso il “Roca” di S. Tommaso, Avellino.