Sant’Angelo a Scala, aggredito il padre del sindaco De Fazio

Tempo di lettura: 1 minuto

Sant’Angelo a Scala (Av) – Picchiato da due sconosciuti il padre dell’attuale sindaco, Carmine De Fazio. L’uomo sarebbe stato aggredito, per motivi ancora da chiarire, da due sconosciuti. L’episodio sarebbe avvenuto nella giornata di venerdì. 

L’uomo, in seguito all’aggressione, è dovuto ricorrere alle cure dei medici presso il pronto soccorso dell’ospedale “Moscati” di Avellino. Avrebbe riportato alcune ferite alla testa ma, le sue condizioni, non desterebbero comunque particolari preoccupazioni.

Su quanto accaduto stanno indagando i Carabinieri della stazione Locale ed i militari della Compagnia del capoluogo irpino. Al vaglio le possibili cause che avrebbero condotto all’aggressione avvenuta venerdì scorsi. Le forze dell’ordine proveranno, quindi, a capire se il gesto fosse stato premeditato o se, quest’ultimo, fosse collegato alla carica ricoperta dal figlio delle vittima.