Tempo di lettura: < 1 minuto

Pd irpino in fibrillazione. Per questa sera, infatti, è in programma la riunione della commissione provinciale per il congresso. Congresso che si dovrebbe celebrare il prossimo 23 luglio ma l’organizzazione è completamente in alto mare. Basti pensare che, in linea teorica, proprio oggi scade la deadline per la presentazione delle candidature a segretario. Termine che non è possibile rispettare, evidentemente, soprattutto dopo la decisione giunta dal Nazareno di tenere aperta la partecipazione anche agli oltre 1600 iscritti online, tessere tutte da certificare. Insomma, una corsa a ostacoli che non si riesce a capire come possa concludersi nel giro di venti giorni. Eppure la data resta quella, anche se sono tanti i big del Pd irpino che auspicano – muovendosi in tal senso – uno slittamento della partita. Ancora poche ore e ne sapremo di più.