Tempo di lettura: 1 minuto

Avellino –  L’assessore ai Lavori pubblici Antonio Genovese ha parlato a margine del sopralluogo effettuato oggi con il sindaco Gianluca Festa e la ditta Giotto srl, che si occuperà dei lavori per portare a termine il collegamento tra via Circumvallazione e Corso Umberto I. “Piazza Castello diventerà il simbolo di Avellino così come avrebbe voluto il sindaco Di Nunno. Tra dieci giorni la consegna dei lavori. L’impresa deve farci arrivare la polizza, poi ci sarà la firma del contratto e la consegna dell’area per l’inizio dei lavori. Possiamo restituire ai cittadini di quella zona almeno una parte della piazza, dopo l’inerzia delle passate amministrazioni” , conferma l’assessore Genovese.

La durata dei lavori sarà di sei mesi ma la consegna potrebbe anche avvenire prima. Il Comune punta anche al recupero del castello. “Abbiamo fatto fare un rilievo dall’ingegner Iannuzzi per capire quali fossero le reali condizione del castello. Il nostro obiettivo è quello di restituire un pezzo di storia alla comunità”, spera Genovese.