Pizza: “Voglio un confronto pubblico con Ciampi. Giunta? Idee chiare”

Pizza: “Voglio un confronto pubblico con Ciampi. Giunta? Idee chiare”

lettura in 2 min

Avellino – “Disponibilità al confronto, ma nessun apparentamento ufficiale”. E’ questa la linea guida perseguita da Nello Pizza candidato sindaco del centrosinistra che il prossimo 24 giugno affronterà al ballottaggio Vincenzo Ciampi. “La sfida è tra me ed il candidato del Movimento Cinque Stelle – spiega Pizza – Serve un confronto tra noi due in modo da poter presentare alla città le nostre proposte e consentire agli elettori di scegliere il sindaco che ritengono migliore. Mi auguro, però, che venga da solo e non accompagnato dai parlamentari”.

“Io ringrazio tutti i candidati delle liste che mi hanno sostenuto, non credo ci sia stato un voto disgiunto pilotato ma semplicemente è venuto fuori un risultato che testimonia come le liste che mi appoggiavano erano più forti” ammette Pizza. Lo stesso candidato del centro sinistra lancia strali nei confronti di Michele Gubitosa: “Non c’è nessuna richiesta di ricatto del voto nei miei riguardi – spiega – Ci sarà solo una conferma di un dato di fatto. La mia elezione servirà solo a completare il percorso già avviato visto che ho già la maggioranza. Dicono che sono il vero sconfitto di questa campagna elettorale – ammette Pizza – Spero di farlo in questo modo anche il prossimo 24 giugno”. “Ho già in mente una bozza di giunta, ma ora non è tempo di rivelarla. Poca affluenza alle urne al ballottaggio? E’ una possibilità – conclude – Spero in una forte partecipazione”.


Commenti