- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ancora rubinetti a scecco in diversi comuni della provincia di Avellino, come si legge sul sito ufficiale dell’Alto Calore.

“A causa dei forti assorbimenti registrati, si rende necessario effettuare la sospensione della erogazione idrica nel Comune di Montefredane, alle località: ARCELLA, S. LUCIA, ALIMATA, S. CATERINA, TOPPOLE e zone limitrofe servite dal serbatoio Arcella, dalle ore 22.00 del giorno 8 luglio c.a. alle ore 6.00 del giorno successivo. Potranno, inoltre, verificarsi disfunzioni nell’erogazione idrica anche nel corso della giornata, soprattutto nelle zone alte.

Stessa situazione a Gesualdo alle seguenti zone:Riella • Carpignano • Torre Dei Monaci • Otica • Fontana Tassola • Via Dante Alighieri, e poi a Taurasi , Villamaina e Pratola Serra

Anche in questi casi a causa de forti assorbimenti idrici ai serbatoi, si potranno verificare disfunzioni idriche alle zone alte, si suggerisce di contenere i consumi, per evitare disfunzioni nelle ore diurne, con mancata erogazione o cali di pressione alle utenze.

Infine nei comuni del beneventano di Guardia Sanframondi e San Lorenzo Maggiore, a causa fermo all’impianto di sollevamento di Solopaca, l’erogazione idrica a servizio dei serbatoi è sospesa.
Il ripristino dell’erogazione idrica avverrà dopo la riparazione del guasto.