Tempo di lettura: 2 minuti

Avellino – Il Comune di Avellino ha reso noto il bando per l’ottenimento dei buoni spesa rivolti a tutte le persone che si trovano sul territorio comunale in stato di bisogno o di disagio economico e, quindi, privi della possibilità di approvvigionarsi dei generi di prima necessità. Ecco la nota: “Per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali derivanti dall’emergenza epidemiologica Covid-19, tutte le persone che si trovano sul territorio comunale, in stato di bisogno o di disagio economico e quindi prive della possibilità di approvvigionamenti dei generi di prima necessità, possono presentare domanda  del per buoni spesa di cui all’Ordinanza n. 658 del 29/03/2020”.

Nel week end erogheremo i primi 100 euro a favore delle famiglie in difficoltà.

Publiée par Gianluca Festa sur Mercredi 1 avril 2020

Ogni richiedente potrà avere accesso a “buoni spesa” che potrà variare a seconda della composizione del nucleo familiare in questo modo distinto:

Possono beneficiare del contributo anche i cittadini non residenti impossibilitati a raggiungere il proprio luogo di residenza. L’istanza va inoltrata entro le ore 14 di lunedì 6 aprile 2020 esclusivamente online tramite il servizio Telemoney www.telemoney.cloud. In via del tutto eccezionale, per i richiedenti che sono impossibilitati ad effettuare la presentazione della domanda on line, possono presentare a mano all’ingresso di Palazzo di Città la domanda cartacea redatta su apposito modello scaricabile dal sito ufficiale del Comune o ritirabile direttamente in loco. Qui il modulo scaricabile dal sito del comune.