Tempo di lettura: < 1 minuto

Rotondi (Av) – Un imprenditore di 50 anni è morto mentre eseguiva lavori edili in un terreno di sua proprietà a Rotondi, in provincia di Avellino. Alfonso Maya, questo il nome della vittima, era alla guida di un escavatore che si è capovolto e lo ha travolto. Per liberare il corpo schiacciato dal mezzo sono intervenuti i Vigili del Fuoco. Accertata la causa del decesso, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria la salma è stata affidata ai familiari.