Tempo di lettura: < 1 minuto

Avellino – “Le attività commerciali in sede fissa sia negli esercizi di vicinato sia nelle medie e grandi strutture di vendita, anche ricomprese nei mercati coperti, nei centri, nelle gallerie e nei parchi commerciali ed altre strutture ad essi assimilabili, sono vietate nella fascia oraria 06:00 – 10:00“. E’ quanto annunciato dall’ordinanza firmata dal sindaco di Avellino, Gianluca Festa in vista della riapertura delle scuole.

Esclusi dal dispositivo firmato dalla fascia tricolore del capoluogo le edicole e i tabacchi, le farmacie, le parafarmacie, le cartolerie, i bar, i supermercati, i negozi di generi alimentari ed ogni esercizio connotato dal carattere dell’urgenza e della prima necessità. Ordinanza in vigore dal lunedì al venerdì  fatte salve le misure più restrittive disposte da altri provvedimenti governativi o regionali.