- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto

Furto durante la notte a “Villa Regina” a Grottaminarda, una delle strutture ricettive più ricercate della Campania.

Ignoti si sono introdotti nella struttura portando via un bottino stimato di circa 40.000 euro: i malviventi hanno forzato un infisso e preso di mira la cassaforte, svuotandola rapidamente, come spesso accade in casi del genere.

Il raid è stato rapido e preciso, seguito da una fuga senza essere scoperti. Nemmeno il sistema di allarme è scattato, forse disattivato o non funzionante. Solo questa mattina il proprietario, giunto negli uffici della struttura, ha scoperto l’accaduto e immediatamente ha avvisato i Carabinieri, i quali hanno avviato le indagini necessarie.