Tempo di lettura: 1 minuto

Avellino – Seconda sconfitta di fila per l’Avellino. Al termine del match il tecnico Ezio Capuano ha fatto la sua analisi: “Non posso rimproverare nulla ai ragazzi. Dovevamo andare in vantaggio noi, ma la traversa ci ha negato la gioia. Sbagliare è umano, ma perseverare è diabolico. Non abbiamo mai molla. Nemmeno sul 3-1. L’impegno non è mancato nel corso della gara. Abbiamo commesso qualche errore di troppo”.

“Ripartivamo bene – continua – Siamo stati bene in partita, ma il risultato mi da rabbia. Non possiamo imbeccare questi goal, ripercorrendo lo stesso visto contro la Reggina. L’esperienza serve a portare le cose in negativo in positivo, ma oggi abbiamo fatto il contrario. Ritengo il risultato non veritiero”.