Tempo di lettura: < 1 minuto

Avellino – La Sandro Abate Avellino agguanta il terzo posto in classifica. La formazione guidata da Lopez è corsara contro il Lido di Ostia. I ragazzi di Angelini vanno due volte sopra, prima con Motta e poi con Cutrupi, ma poi crollano sotto i colpi di Kakà (doppietta personale) e Fantecele. Quest’ultimo trascinatore sabato scorso contro il Real San Giuseppe al Pala del Mauro di Avellino.

TODIS LIDO DI OSTIA-SANDRO ABATE AVELLINO 2-3 (1-0 p.t.)

TODIS LIDO DI OSTIA: Di Ponto, Esposito, Chilelli, Cutrupi, Rocha, Gattarelli, Fr. Barra, Motta, Scalambretti, Fe. Barra, Poletto, Cerulli, Colasanti. All. Angelini

SANDRO ABATE AVELLINO: Perez, Bagatini, Fantecele, Kakà, Dalcin, Ercolessi, Lombardi, De Luca, Crema, Abate, Iandolo, Nicolodi, Vitiello, Preziuso. All. Lopez

MARCATORI: 17’22” p.t. Motta (L), 1’33” s.t. Kakà (SA), 6’20” Cutrupi (L), 9’15” Kakà (SA), 15’07” Fantecele (SA)

AMMONITI: Crema (SA), Fantecele (SA)ESPULSI: al 15’39” del s.t. Abate (SA)

ARBITRI: Fabio Rocco De Pasquale (Marsala), Paolo De Lorenzo (Brindisi) CRONO: Gianluca Gentile (Roma 1)