Tempo di lettura: 2 minuti

La Lega Nazionale Dilettanti ha ufficializzato pochi minuti fa gli organici dei nove gironi della Serie D per la stagione 2019/2020. Le squadre campane, come da tradizione, sono state divise e scorporate in tre diversi gironi per motivi di ordine pubblico.

A rappresentare la Regione nel “Campionato d’Italia” sono 12 squadre: ben 7 della provincia di Napoli (Portici, Turris, Sorrento, Giugliano, Nola, Palmese e Savoia), 3 della provincia di Salerno (Agropoli, Nocerina e Gelbison) il Gladiator per la provincia di Caserta e il San Tommaso a rappresentare l’Irpinia. Se lo scorso anno tra le nobili decadute, per motivi economici, c’erano Avellino e Bari, quest’anno ci sono Foggia e Palermo. La prima inserita nel girone H (con Agropoli, Gladiator, Nocerina e Sorrento), la seconda è finita nel girone I (con Giugliano, Nola, Palmese, San Tommaso e Savoia).

Ecco nel dettaglio i tre gironi del Campionato Dilettanti 2019/2020 dove sono state inserite le squadre campane. Si parte il 16 settembre in attesa della composizione dei calendari.

GIRONE G

Academy Ladispoli, Aprilia Racing, Arzachena, Budoni, Cassino, Città di Anagni, Lanusei, Latina, Muravera, Ostia Mare, Portici, Pro Calcio Tor Sapienza, Sassari Latte Dolce, Team Nuova Florida, Torres, Trastevere, Turris, Vis Artena.

GIRONE H

Agropoli, Audace Cerignola, Bitonto, Brindisi, Casarano, Città di Fasano, Fidelis Andria, Foggia, Francavilla, Gelbison, Gladiator, Gravina, Grumentus, Nardò, Nocerina, Sorrento, Taranto, Team Altamura.

GIRONE I

Acireale, Acr Messina, Biancavilla, Castrovillari, Cittanovese, Corigliano Calabro, FC Messina, Giugliano, Licata, Marina di Ragusa, Marsala, Nola, Palermo, Palmese, Roccella, San Tommaso, Savoia, Troina.