fbpx

Sidigas, Sacripanti: “Una vittoria che ci deve servire da stimolo per la coppa”

Sidigas, Sacripanti: “Una vittoria che ci deve servire da stimolo per la coppa”

lettura in 1 min

Avellino – Siamo contenti per aver perseguito l’obiettivo che ci eravamo preposti: vincere senza particolare affanno, facendo ruotare tutti i giocatori. Sabato, infatti, sentivo di dover dare un turno di riposo a Fesenko e Lawal, che dunque non si sono allenati, ma nonostante questo abbiamo gestito la situazione al meglio”. Pino Sacripanti, coach della Sidigas Avellino, traccia la sua analisi al termine del match contro la Vuelle Pesaro.

Faccio i complimenti a Pesaro per aver giocato grande primo quarto – continua – Clarke e Mika hanno disputato una gara pazzesca e lo dico al di là dell’amicizia che mi lega a ‘CedroGalli. Non sono però riusciti ad arginare la nostra forza  e rapidità offensiva. Anche Filloy è riuscito ad avere un buon minutaggio dopo un periodo di inattività e in generale possiamo solo essere contenti di come è andata la gara. È inutile nasconderlo: adesso il nostro pensiero fisso è rivolto al match di mercoledì. Contro una squadra atletica e fisica in tutti i ruoli come Bakken Bears l’energia e gli aspetti tecnico-tattici saranno fondamentali e dovremo essere pronti mentalmente per disputare una buona gara

 

Commenti

DISQUS: