- Pubblicità -
Tempo di lettura: 2 minuti

Avellino – Il primo volto nuovo in casa Sidigas Avellino è sicuramente Luca Campogrande. Il cestista originario di Roma, classe 1996, ha firmato un triennale con il club biancoverde. Il giocatore, questa mattina, si è presentato alla piazza. “Ringrazio la Società e Nicola Alberani per l’opportunità che mi stanno concedendo: mi hanno fatto molto piacere le parole che il diesse ha speso per me. Sono entusiasta del forte interesse che la Sidigas ha avuto nei miei confronti e questo è stato sicuramente uno dei motivi che mi hanno spinto a scegliere una grande società come questa. Stamattina ho svolto i primi allenamenti e ho avuto subito un’ottima impressione del preparatore fisico, Domenico Papa e del vice allenatore, Gianluca De Gennaro – ha ammesso Campogrande – Sono un tiratore, ma  sto lavorando sui miei punti deboli. Cerco di attaccare di più, di migliorare la penetrazione, il palleggio arresto e tiro. Qui ad Avellino è il luogo ideale per crescere”.

“Sono al lavoro dall’inizio dell’estate per farmi trovare pronto per dare il mio contributo fin da subito: è la prima volta che mi interfaccio con questo campionato e voglio fare di tutto per essere a disposizione di coach Vucinic quanto prima” ha concluso il giocatore della Scandone.