Tempo di lettura: < 1 minuto

Avellino – E’ attesa per oggi l’ufficialità di Matt Costello. Il centro di Linwood farà parte del roster di Nenad Vucinic. Elemento inseguito da tempo da parte del diesse Nicola Alberani, che ha sbaragliato la concorrenza di altre squadre. L’ex Michigan State sarà l’alter ego di Hamady N’Diaye prossimo al rinnovo con la Sidigas Avellino. 

Non solo Costello per Avellino. Resta da ufficializzare le trattative per Caleb GreenKeifer Sykes, Stefano Spizzichini e Demetris Nichols. Quest’ultimo può dirsi già un giocatore di Avellino. Nei giorni scorsi, l’ex Cska Mosca, ha firmato un contratto con Avellino con uscita il 3 di agosto. Escape che non è stato attuato, quindi, il nativo di Boston vestirà la maglia biancoverde. 

Il mercato di Avellino, però, non è solo rose e fiori. La trattativa per l’arrivo all’ombra del Partenio di Lazeric Jones sembra essere in standby. Al momento si segnalo delle divergenze tra la società irpina e il play. Nelle prossime ore potrebbero essere sanate da parte di entrambi. Avellino, dunque, dopo un momento empasse accelera sul mercato. Il prossimo 20 agosto, la truppa di Vucinic, comincerà a radunarsi al Pala delMauro.