Tempo di lettura: < 1 minuto

Avellino – Una stella chiamata solidarietà: è questo il valore più forte che mai che muove l’animo e l’impegno dell’avv. Biancamaria D’agostino e dell’ingegnere Sergio Davidde. Dopo la donazione di 100 mascherine chirurgiche alla Asl di Avellino, l’avv. Biancamaria D’Agostino, già candidata sindaco della Lega e CDA del Fondo Edifici di Culto e l’ingegnere Sergio Davidde funzionario della Provincia di Avellino e Responsabile provinciale dell’Organizzazione della Lega hanno voluto donare un contributo agli ospiti della Casa di riposoAlfonso Rubilli “ di Avellino. Raccogliendo l’appello dei responsabili, si sono recati presso la struttura di viale Italia ad Avellino ed hanno consegnato 100 mascherine. Un gesto piccolo, ma importante che rivela come il valore solidarietà, che sembrava sopito venga invece, portato avanti da molti privati cittadini, costituendo un esempio per le giovani generazioni e un riferimento rassicurante  per la popolazione.