Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento – Grave incidente domestico questa mattina in città. Un uomo, mentre era intento, presso la propria abitazione, a preparare un distillato, pare un limoncello, ha innescato, per cause ancora da accertare, l’incendio dell’alcol che intendeva miscelare. Le fiamme lo hanno gravemente colpito, tanto che i sanitari hanno constatato che le ustioni hanno interessato l’80% della superficie corporea. Proprio per la gravità delle lesioni, i sanitari dell’Ospedale Rummo, verso il quale era stato trasportato con l’ambulanza del 118, hanno disposto per il trasferimento immediato presso un centro specializzato per le grandi ustioni. Dopo aver chiamato quello più vicino, a Napoli, e constatato che non c’erano letti disponibili, con un’eliambulanza, lo sfortunato distillatore è stato indirizzato verso il Centro Grandi Ustionati di Bari, dove si trova tutt’ora ricoverato per le cure del caso.