Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento – Durante la serata di ieri, presso la Compagnia del Prosciutto, è stato organizzato l’Aperitivo Solidale per raccogliere fondi da destinare ai daspati dopo Benevento – Lazio e consentire agli stessi di presentare ricorso al TAR e di non rinunciare a tutelare le loro rispettive posizioni.

Diversi i partecipanti all’iniziativa che durante la discussione hanno rilanciato il tema dell’eccessivo ed errato uso del Daspo: “Vogliamo effettuare una semplice riflessione che, in questo caso, non puó che porsi in veste di quesito: in ragione di quale presupposto sono stati comminati gli ultimi Daspo emessi? Esistono mezzi di prova a sostegno di tali provvedimenti? Siamo davvero sicuri che ci siano responsabilità oggettive e che non si tratti di una “sceneggiatura” allestita per poter gonfiare il petto “cavalcando la tigre” di un risalto mediatico mai sfiorato finora?”

“Vogliamo affermare la volontà – concludono i convenuti all’aperitivo solidale – di andare fino in fondo ed aiutare i ragazzi destinatari dei Daspo”.