Tempo di lettura: < 1 minuto

San Salvatore Telesino (Bn) – Dramma questa notte a San Salvatore Telesino. Un 19enne è stato ricoverato in prognosi riservata all’Ospedale San Pio a causa di un colpo di pistola che il ragazzo si sarebbe sparato alla testa. Il fatto è accaduto attorno alle 4 del mattino allorché il giovane, fatto ritorno a casa, avrebbe litigato con i genitori. A questo punto il 19enne si sarebbe appropriato della pistola del genitore, legalmente detenuta, e si sarebbe sparato alla testa. Insieme al personale del 118 per i soccorsi, sul posto sono intervenuti per le indagini e gli accertamenti di legge i Carabinieri di Cerreto Sannita